Questo sito NON utilizza cookies di profilazione degli utenti. 
 

bibliografia
del Nuovomondo di XmX

parte XI
rif. 141000-150104
HOME PAGE PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA
Pagine:     1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12  


TITOLO: Energie sottili
AUTORE: Roberto Zamperini
EDITORE: Macroedizioni, pag. - Euro

" "
Commento: Anche se alla fin fine nel libro si tende a vendere un dispositivo energetico, tuttavia l'esposizione delle energie sottili biologiche è interessante e dettagliata.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Miracoli col Pranic Healing
AUTORE: Master Choa Kok Sui
EDITORE: Macroedizioni, pag. 352 - Euro 18,00

"Master Choa rivela, in questo straordinario libro, i segreti della guarigione pranica, un tempo gelosamente custoditi da antichi maestri. Il suo metodo di insegnamento è semplice, ma molto efficace e permette a chiunque di diventare un guaritore pranico, esperto nella Terapia Energetica. Con questo libro imparerete a percepire l'Energia, le auree e i chakra e, soprattutto, a manipolare il prana a fini terapeutici. I risultati saranno spesso veri e propri miracoli, miracoli con il Pranic Healing."
Commento: ecco un buon libro per apprendere una tecnica di pranoterapia che usa la visualizzazione per aumentare l'efficacia del trattamento. Naturalmente alla fine del libro si cerca implicitamente di convincere il lettore a frequentare i corsi per acquisire il "master"... ...in certi argomenti questo è una costante, ma pazienza, l'importante è capire di che si tratta leggendo il libro. Il master è un extra che proprio sconsiglio, se non altro perché queste cose costano parecchio. Una tirata di orecchi alla Macroedizioni, perché l'edizione è inutilmente dispendiosa, con una carta e una impaginazioone diversa sarebbe potuta costare la metà.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: I biocircuiti
AUTORE: Leslie e Terry Patten
EDITORE: "Strumenti di ricerca alternativa"
            (di Iusi Paolo, telefono 049/606250)
            distrib. da Macroedizioni, pag. - Euro

I biocircuiti si basano sul principio per cui il flusso energetico naturale del corpo cambia quando certi centri di energia sono collegati insieme. In tal modo è possibile indurre uno stato di rilassamento o, viceversa, "dare la carica" al corpo, a secondo del tipo di collegamento. Non servono apparecchi strani, ma solo un paio di lamine, del filo elettrico e due pezzi di tubo da termosifoni, il tutto di rame.
Commento: La sperimentazione è facilissima, perché non provare?
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Tutta 'colpa' della Luna
AUTORE: Angelico Bugnoli
EDITORE: RED, pag. 94 - Euro 12,50

Questo libro passa al vaglio della scienza, per confermarli o smentirli, i molteplici influssi attribuiti tradizionalmente alla Luna. L'influenza della Luna sul clima, sulle maree, sull'agricoltura, la crescita delle piante, le operazioni agricole della semina, della potatura, dei travasi, dell'imbottigliamento del vino, e altre ancora, e poi sul comportamento degli animali, e sulla salute dell'uomo.
Commento:Il libro è interessante perché da un opinione avversa a molti supposti influssi, motivandola con statistiche e ricerche (ma non molto spiegate, bisogna fidarsi), e lascia aperto qualche spiraglio a pochi residui misteri:  insomma, un libro "neo-illuminista", forse anche un po' scientista, chissà, decida il lettore. Ci fa piacere segnalare che i capitoli sui misteri degli animali (coralli, cicale e granchi) sono stati ampiamente "ispirati", (diciamo così...) alla pagina sul mistero dei calendari biologici in questo stesso sito, anche se noi non ne sapevamo nulla...
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Parapsicologia di Frontiera.
Scienza e Umanesimo. La Quarta Via
AUTORE: Giorgio Di Simone
EDITORE: Mediterranee - Euro 12,39

La parapsicologia non ha nulla a che vedere con le cosiddette "scienze occulte" e ancor meno con la "magia". Essa è invece uno studio - con intendimenti scientifici - del paranormale, ossia di fenomeni ed eventi i quali, sfuggendo all'indagine scientifica di tipo classico-tradizionale, non sono a tutt'oggi spiegabili secondo i metodi e i criteri della scienza ortodossa. La parapsicologia non va neppure confusa con lo spiritismo, che si propone invece di dimostrare la sopravvivenza dello spirito dopo la morte fisica, la sua evoluzione attraverso a successive incarnazioni (o reincarnazioni) e - nel suo aspetto più significativo - la possibilità di stabilire contatti e comunicazioni con il cosiddetto Aldilà e quindi con gli stessi trapassati. Tali comunicazioni facoltà che le rendono idonee a ciò, ed è soprattutto a questi che si rivolge, come oggetto di studio, l'interesse dei parapsicologi. Vi sono due aspetti della parapsicologia: uno che indaga sui fenomeni fisici del paranormale, l'altro che studia il suo lato morale, o intellettivo; naturalmente, essi vanno esaminati e studiati con criteri diversi. La parapsicologia di frontiera si propone come ulteriore e onnicomprensiva scienza dell'uomo. Giorgio di Simone - che da molti anni è fautore della parapsicologia di frontiera - indica chiaramente le vie da seguire per superare una apparente dicotomia nell'ambito della conoscenza umana e corrobora i suoi assunti con la citazione di numerosi autori e studiosi, nonché di ampi brani tratti dalle più importanti comunicazioni ricevute per via medianica: dal "Libro degli Spiriti" a "La Grande Sintesi", dal "Rapporto dalla Dimensione X" al "Cerchio Firenze 77"; dalle "Comunicazioni di Seth", al "Cerchio Ifior" e vari altri.


TITOLO: La Percezione Extra Sensoriale
Esp nel mondo moderno
AUTORE: Milan Ryzl
EDITORE: , pag. - Euro 14,46

Questo libro tratta argomenti dei quali oggi si parla molto: percezione extrasensoriale; telepatia, chiaroveggenza, sopravvivenza dopo la morte, reincarnazione, occultismo e molti altri, che stimolano la fantasia di molte persone, e agli occhi del grosso pubblico conservano tuttora una colorazione di mistero. In questo campo ancora tutto da scoprire; la scienza si sta facendo gradualmente largo. Questa nuova scienza, che indaga sui veri e presunti fenomeni occulti, è denominata ricerca psichica, o parapsicologia. Essa; pur non essendo ancora in grado di rispondere a tutte le domande, sta cercando le risposte. La scienza è un edificio costruito con i fatti: ma è anche, e soprattutto, il processo di costruzione di tale edificio che è, forse; ancora più importante. Questo volume sulla parapsicologia, che ha lo scopo di illuminare sui vari aspetti degli studi, delle ricerche e degli esperimenti sulla percezione extrasensoriale (ESP), è stato scritto da un eminente specialista; ed è rivolto non soltanto agli studiosi, ma a tutti coloro che sentono il fascino della magia e dell’occulto: a tutti coloro i quali cercano sinceramente la verità sui misteri dell’universo e sulla natura dell’uomo.


TITOLO: Proposte per una Parapsicologia Alternativa
AUTORE: Corrado Piancastelli
EDITORE: Mediterranee - Euro 12,39

Questo libro si propone come "manifesto scientifico-ideologico" della parapsicologia umanistica italiana. In tale prospettiva, tenendo conto sia dell'involuzione in cui rischia di cadere l'intera area di ricerca e, nel contempo, la necessità di distanziarsi dalla scienza materialistica e dallo spiritualismo fideistico ormai storicamente superato, il "manifesto" vuole rappresentare un pacchetto di proposte rivoluzionarie che annodano la parapsicologia alla psicologia umanistico-esistenziale, senza rinunciare al progetto di Scienza. Le proposte del libro, sfuggendo di mano agli stessi Autori, rappresentano qualcosa di più di un semplice manifesto. L'insieme degli studi qui raccolti non sono soltanto un energico richiamo alla ragione in un momento di storica dispersione dei significati della vita, ma fondano una vera e propria proposta epistemologica e di metodi di ricerca; e ciò è assolutamente irrinunciabile e non più rinviabile, considerato che non si può disattendere oltre la rifondazione della parapsicologia se non si vuole rendere obsoleta l'intera disciplina. Nel contempo, con la pubblicazione di questo libro si sancisce, datandola, la nascita in Italia (e forse nel mondo) della parapsicologia umanistica.
Commento: Solo per ricordare che Corrado Piancastelli è il medium delle comunicazioni dell'"Entità A" (Rapporto dalla dimensione X).


TITOLO: La civiltà di Marte
AUTORE: Gianni Viola
EDITORE: Ed. Mediterranee, 2002 - pag. 383, oltre 200 immagini BN e colori - Euro 19,50

<< Esistono - o sono esistite - forme di vita intelligenti e antropomorfe su altri pianeti del nostro Sistema Solare? Secondo Gianni Viola ciò è possibile e non in via ipotetica ma per induzione-deduzione rigorosamente logico-matematica. Non c'è stata alcuna scoperta casuale, ma una ricerca interdisciplinare, condotta secondo regole prestabilite, all'interno di un quadro organico di riferimento. In questo volume - frutto di dieci anni di ricerche - abbondantemente documentato e illustrato, l'Autore fornisce sia ai lettori motivati sia agli studiosi della materia e perfino a docenti e studenti universitari, tutta una congerie di tasselli e di verità oggettive, chiarendo la definizione di non pochi termini ambigui e di altrettante teorie controverse, e rispondendo all'interlocutore esigente che desidera conoscere senza riserve, e soprattutto senza discorsi oscuri e complicati, la verità sul Pianeta Rosso. Gianni Viola ha potuto studiare numerosissimi documenti fotografici che, pur non coperti dal segreto, sono tuttavia ignorati dalla maggior parte dei cultori del settore, e ha avuto contatti con ricercatori e funzionari delle varie branche di ricerca (IAS-CNR-Italia, JPL-NASA-Usa, ESA-ESRIN-Italia, GSFC-NASA-Usa, RPIF-NASA-Usa, USGS-Usa) traendone una serie di dati stupefacenti, che gli hanno consentito l'elaborazione di una teoria organica unitaria sul pianeta Marte. Ne è risultato un libro che trabocca di nozioni generali e di dettagli illuminanti, un lavoro appassionante, una lettura impegnata, un prezioso strumento di consultazione. Non manca neppure una parte dedicata alle polemiche scaturite durante il percorso di ricerca, rivelando le zone d'ombra dove la scienza viene utilizzata contro un'onesta ricerca della Verità. Quando era simile alla Terra, anche in termini di biologia virale, vegetale e animale, Marte aveva oceani, mari, continenti solcati da fiumi e occupati da laghi ed era abitato da esseri pensanti spesso del tutto simili agli uomini della Terra. Tutto ciò discende essenzialmente dalla dimostrata obiettività delle strutture artificiali, rilevate attraverso osservazioni satellitari fra il 1972 (Mariner 9) e il 1982 (Viking 1 e 2). Con questo studio il Pianeta Rosso cessa di essere un mistero e diventa uno dei tanti domini del pensiero umano, un oggetto di ricerca comune. >>
Commento: Un libro più che mai attuale, viste le attuali continue e clamorose scoperte delle ultime missioni spaziali. L'autore è un giornalista con un curriculum di tutto rispetto, e che ben conosce i meccanismi della disinformazione ufficiale. Un libro necessario per comprendere nella giusta luce gli ultimi eventi scientifici.


Nuovomondo di XmX - tutti i diritti riservati

Pagine:     1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12  
HOME PAGE PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA SU
@ per scriverci clicca qui.