Questo sito NON utilizza cookies di profilazione degli utenti. 
 

bibliografia
del Nuovomondo di XmX

parte V
rif. 141000-150104
HOME PAGE PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA
Pagine:     1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12  


TITOLO: La proiezione astrale
AUTORE: Douglas Baker
EDITORE: Crisalide

" Questo libro è allo stesso tempo un breve trattato teorico ed un manuale pratico sull'affascinante argomento della proiezione astrale, delle esperienze fuori dal corpo e dei sogni lucidi. L'autore, che ha egli stesso effettuato migliaia di viaggi astrali, descrive in termini semplici, ma accurati, la natura della proiezione astrale. Egli apre una finestra su un mondo che pochi conoscono, e mette il lettore in condizione di gettare uno sguardo su fenomeni di grandissimo interesse. Descrive i vari tipi ed i vari gradi di proiezione astrale, e le tecniche da adottare per raggiungere ciascun stadio. L'esposizione piana e graduale permette a chiunque di praticare con profitto gli esercizi relativi ai vari stadi. Il tutto è reso più semplice e vivo dai numerosi esempi, tratti dall'esperienza dello stesso autore o di altri famosi occultisti. Il lettore viene edotto su cosa troverà quando si avventurerà nel mondo astrale. Le differenze fra la percezione con i cinque sensi ordinari e la percezione sottile del mondo vengono accuratamente evidenziate, in modo che le esperienze avute in tale mondo possano meglio essere comprese. "
Commento:


TITOLO: Sogni lucidi
AUTORE: Celia Green
EDITORE: Mediterranee

" Celia Green ci presenta in questo libro un interessante argomento [...] trattato con competenza e rigore scientifico, ai fini di determinare la reale dimensione dei sogni lucidi e la capacitÓ nell'individuo di provocarli a volontà o di agire in essi come nella realtà. I sogni lucidi sono quei sogni particolari in cui la persona che sta sognando si rende conto di sognare. Il problema che si pone in queste circostanze è se l'individuo che riesce a riflettere razionalmente durante un sogno lucido sia da considerarsi in stato cosciente o di incoscienza. In base a quali elementi pu˛ decidere se si tratti di un sogno o di una esperienza reale? Quali rapporti con la realtà possono avere tali sogni? A questi e ad altri interrogativi risponde il libro della Green, analizzando centinaia di sogni lucidi, particolarmente di soggetti che ne avevano abitualmente e che ne hanno dati fedeli resoconti. La maggior parte delle persone dimentica i propri sogni al risveglio; tuttavia questo non è il caso di tutti. Vi è una vasta letteratura costituita da racconti di sogni lucidi, e l'autrice vi attinge abbondantemente, citando, naturalmente, anche casi non pubblicati e raccolti, in appositi questionari, presso l'Istituto di Ricerche Psicofisiche dell'Università di Oxford. "
Commento: come il seguente, un classico da leggere: studio e casistica intelligenti e istruttivi, dai quali lo sperimentatore può apprendere molto sulle diverse modalità di una intera famiglia di fenomeni (perchè probabilmente le OBEs, le NDE e i sogni lucidi sono strettamente imparentati fra loro).
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Esperienze di bilocazione
AUTORE: Celia Green
EDITORE: Mediterranee

" Nel 1966, in Inghilterra, fu lanciato un appello per mezzo della stampa e della radio, con lo scopo di chiedere resoconti di 'prima mano' su esperienze nelle quali il soggetto avesse avuto l'impressione di osservare le cose da un punto di situato al di fuori del suo corpo fisico. Pervennero circa quattrocento risposte, e i mittenti furono invitati a riempire dei questionari particolareggiati. Tali relazioni, analizzate e schedate elettronicamente, hanno dato origine a questo libro, consentendo anche l'elaborazione scientifica dei dati e la stesura di confronti e statistiche. Nell'esperienza di tipo parasomatico, si ha l'impressione di avere un altro corpo, che però manca di caratteristiche materiali, mentre nel tipo asomatico il soggetto conserva soltanto la coscienza di sè, come se fosse un essere temporaneamente disincarnato. L'Autrice, tra l'altro, analizza le correlazioni tra bilocazione ed altre esperienze di tipo paranormale, sottolineando in particolare i diversi punti di parallelismo tra le esperienze bilocative e le apparizioni. Un evidente rapporto esiste anche tra i fenomeni mistici e quelli bilocativi, mentre talvolta lo stato di bilocazione è addirittura indotto in seguito a riflessioni filosofiche sul proprio io. La meditazione ed il rilassamento sono in egual modo valide premesse per provocare il processo bilocativo. In molti soggetti, infine, quest'esperienza comporta effetti simili a quelli dovuti all'assunzione di sostanze stupefacenti. Tali argomenti oltre alla rigorosa interpretazione scientifica eseguita dalla Green, fanno di questo volume un'opera di grande interesse parapsicologico. "
Commento: come il precedente, un classico da leggere: studio e casistica intelligenti e istruttivi, dai quali lo sperimentatore può apprendere molto sulle diverse modalità di una intera famiglia di fenomeni (perchè probabilmente le OBEs, le NDE e i sogni lucidi sono strettamente imparentati fra loro).
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Esperienze fuori del corpo (O.B.E.)
AUTORE: Giorgio Di Simone
EDITORE: Mediterranee, brossura, 1995, pag. 184 - Euro 12,91

" La OBE, o esperienza fuori del corpo, è un fenomeno nel quale un soggetto avverte una sensazione di uscita o distacco del corpo fisico, e non di rado vede il proprio corpo inanimato come qualcosa di estraneo alla propria coscienza, che tuttavia rimane lucida e raziocinante. Il fenomeno si verifica frequentemente nei casi di pre-morte, in cui persone considerate clinicamente morte sono poi tornate alla vita, ma talvolta anche casualmente, o in momenti di particolare tensione emotiva. Giorgio Di Simone, noto parapsicologo, con la collaborazione di un soggetto straordinario, che compie sistematicamente tali viaggi nel mondo astrale, ha tentato un esperimento tendente a dimostrare la realtà della sopravvivenza alla morte fisica, mediante un contatto tra il soggetto OBE e un trapassato. Il volume è incentrato soprattutto su tale esperimento eccezionale, che ha dato risultati di grandissimo interesse, aggiungendo un sostanziale indizio a favore della sopravvivenza. Il soggetto OBE, Renato Patelli, fa una descrizione dettagliata e precisa dei suoi viaggi fuori dal corpo, le sue 'avventure', dei personaggi di volta in volta incontrati. I commenti e le note dell'autore contribuiscono a spiegare criticamente e a dare un significato a tali eventi; tuttavia il senso vero e profondo del libro sta nel messaggio affidato da un disincarnato a Renato Patelli: La gente deve sapere che la speranza è certezza: la morte non esiste. "
Commento: I risultati dell'esperimento in sé non paiono molto significativi, per quanto interessanti. Piuttosto, per chi è interessato alla pratica del viaggio astrale, risulta molto istruttiva la descrizione delle esperienze vissute dal soggetto durante le proiezioni, per la comprensione delle dinamiche psichiche nelle interazioni con le entità incontrate e la ideoplastia delle situazioni e delle ambientazioni.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Viaggi dell'anima
AUTORE: Paola Giovetti
EDITORE: Armenia

" Definito dall'autrice stessa una rivistazione del bestseller Viaggi senza corpo, questo libro è un ulteriore contributo agli studi sull'OBE, esperienze fuori dal corpo, fenomeno che nel corso degli ultimi anni ha riscosso attenzioni sempre maggiori da parte ei ricercatori che operano nel campo della parapsicologia. Viaggi dell'anima comprende un'inchiesta che l'autrice ha svolto in giro per l'Italia e che ha come tema le bilocazioni dei mistici e dei santi, i 'voli' degli sciamani, le esperienze in punto di morte, le apparizioni, la reincarnazione. Paola Giovetti ha raccolto le singolari testimonianze di persone che dopo un viaggio nell'aldilà sono tornate a condurre una normale vita terrena, profondamente arricchite dall'esperienza vissuta. Un libro scrupolosamente documentato che appassionerà chi già crede nel paranormale, indurrà i più scettici a riflettere su tali fenomeni, non cedendo troppo facilmente all'incredulità, e infonderà al lettore la speranza nella sopravvivenza dell'anima dopo la morte. "
Commento:


TITOLO: La Bilocazione
La pratica dello sdoppiamento astrale
AUTORE: Valter Pilloni
EDITORE: Mediterranee, pag. 155

" La bilocazione e lo sdoppiamento sono tra i fenomeni più caratteristici e diffusi negli ambienti religiosi ed esoterici, dall'antichità fino ai nostri giorni. Nello studio scientifico di tali fenomeni, tuttavia, non essendovi possibilità di riscontro a causa della loro assoluta soggettività, non si è ancora potuti pervenire ad una loro completa dimostrazione. Malgrado ciò centinaia di casi di bilocazione, spontanei o provocati, emergono dalle cronache, dai testi letterari e dagli avvenimenti di ogni giorno. E' anche provato che mistici e santoni, praticanti di yoga e zen, medium e sensitivi, iniziati ed esoteristi, nonchè i primitivi sciamani, sono in grado, mediante particolari tecniche, di provocare il fenomeno a volontà, compiendo i cosidetti 'viaggi astrali', mentre vastissima è la casistica di manifestazioni spontanee di fenomeni di sdoppiamento e bilocazione. Questo volume raccoglie numerosi casi di bilocazione, ne descrive le caratteristiche e lo svolgimento, tracciando un quadro completo dei risultati delle ricerche relative al fenomeno, nonchè delle tecniche eventualmente usate per produrlo. "
Commento:


TITOLO: Volare con l'anima
AUTORE: Carlo Biagi
EDITORE: Sperling & Kupfer

" "
Commento:
.
.


TITOLO: La mente fuori dal corpo
Le esperienze di bilocazioni e di viaggi astrali. Paranormalità ed esperienze extracorporee. E' un fenomeno reale o sono soltanto sogni e allucinazioni? Le ultime ricerche scientifiche.
AUTORE: D. Scott Rogo
EDITORE: SIAD

" Nell'ambito degli studi parapsicologici, vede oggi attorno a sè un fermento di intense ricerche il fenomeno delle esperienze fuori dal corpo. Tale fenomeno, che va sotto il nome di OBE, raccoglie in particolare casi di bilocazione e di viaggi astrali. Fino a non molto tempo fa la ricerca si limitava all'analisi del fenomeno in sè raccogliendo e analizzando resoconti di prima mano; di recente però si è incominciato a sperimentare in laboratorio con persone che potevano produrre tali fenomeni e si è arrivati così a scoprire ciò che avviene nel soggetto durante l'esperienza. Questo nuovo corso nella ricerca intorno alle esperienze extracorporee ha visto l'impegno di numerosi scienziati di chiara fama: da Tars a Osis, da Targ alla Mitchell. I loro lavori sono stati raccolti dal noto parapsicologo americano Scott Rogo in questa preziosa opera, che rappresenta il miglior approccio sperimentale all'OBE e costituisce un'analisi profonda e impegnativa del fenomeno e delle ipotesi ad esso connesse. "
Commento: fondamentale per l'approccio razionale alle OBEs.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


Nuovomondo di XmX - tutti i diritti riservati

Pagine:     1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12  
HOME PAGE PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA SU
@ per scriverci clicca qui.