Questo sito NON utilizza cookies di profilazione degli utenti. 
 

bibliografia
del Nuovomondo di XmX

parte IX
rif. 141000-150104
HOME PAGE PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA
Pagine:     1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12  


TITOLO: Aura - la fotografia Kirlian
AUTORE: Snellgrove B.
EDITORE: Tecniche Nuove, pag. 144 - Euro 11,88

"Molti pensano all'aura come a una specie di alone luminoso che circonda la testa dei santi. L'aura serve a due scopi principali: creare uno schermo protettivo intorno a noi e fungere da stazione ricevente e trasmittente per i pensieri e le emozioni. I pensieri sono forme viventi irradiate da noi 24 ore su 24. La fotografia Kirlian è un nuovo strumento affascinante che ci permette di vedere, in forma grafica, come questo misterioso schermo elettrico varia da una persona all'altra. Il libro termina con alcuni esperimenti pratici che chiunque può eseguire per dimostrare la realtà di questo antico - e solo in parte conosciuto - fenomeno."
Commento: il libro è interessante, ma forse ci si sarebbe aspettato di più, visto l'editore;  d'altra parte, di libri seri in italiano (scritti o tradotti) su questo argomento non c'è poi molto.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: La foto Kirlian
AUTORE: Gennaro / Guzzon / Marsigli
EDITORE: Edizioni Mediterranee

""
Commento:
.
.
.


TITOLO: Il bioradiometro
Come costruire con poca spesa un semplice apparecchio che rivela e misura l'energia vitale emessa dalle mani e dal corpo umano
AUTORE: Carlo Splendore
EDITORE: Editrice Andromeda, Bologna, 1998, pag.104 - Euro 10,33

" In questo libro, l'Autore illustra il funzionamento di uno strumento studiato e messo a punto per rivelare e misurare la bioenergia emessa dalle mani e dal corpo umano. Il volume si apre con alcune notizie preliminari sulla ricerca scientifica nel campo dell'energia vitale. È una rassegna che prende le mosse dal XIXº secolo e si limita a fornire notizie sommarie sui lavori di alcuni tra i più noti scienziati non ortodossi, veri pionieri della moderna scienza alternativa, o "eretica" nel settore delle bioscienze. Un cenno particolare è riservato alle ricerche condotte negli anni 30-40 da W. Reich, con la sua scoperta dei bioni e, successivamente, dell'energia orgonica, e agli studi più recenti portati avanti in Russia, intorno agli anni 60, presso l'Università di Alma Ata nel Kazakistan, sul bioplasma e sulla struttura energetica del corpo fisico dell'uomo. Un intero paragrafo è dedicato all'energia che s'irradia dalle mani, e al modo di renderla visibile anche a chi non è dotato di particolari doti di veggenza. Segue la classificazione dei sei tipi diversi di Bioradiometro, che si possono raggruppare in tre distinte classi: 1) a sospensione; 2) su galleggiante; 3) su perno. Per ciascun tipo sono forniti tutti gli elementi necessari per procedere alla sua costruzione (schizzi quotati e fotografie), oltre alle istruzioni relative al loro impiego. Un particolare riguardo è riservato all'ultimo modello, quello definito 'su perno a quadrante mobile'. E questo per la sua relativa semplicità costruttiva, per le sue notevoli prestazioni e, soprattutto, perché si è dimostrato particolarmente idoneo a rivelare, con opportuni accorgimenti, l'energia orgonica localizzata e quella presente nell'atmosfera. È questo modello che, una volta dotato di un appropriato accessorio avente la funzione di un vero e proprio accumulatore orgonico, assume tutte le caratteristiche di un orgonometro. In questo volumetto l'Autore fornisce tutti i suggerimenti per costruire l'apparecchio, nelle sei versioni diverse, utilizzando i modesti mezzi di cui può disporre uno sperimentatore dilettante. "
Commento: insomma, si parla tanto di energia vitale, prana, bioplasma, orgone, chi, e cosi' via, ma poi quasi nessuno vuole o può verificarne concretamente la presunta realtà. Anche quando si abbia l'animo dello sperimentatore, tuttavia, spesso non si sa dove reperire le informazioni necessarie. Allora, questo piccolo manualetto pratico diventa davvero prezioso per chi vuole verificare personalmente la realtà dei fenomeni, anche a prescindere dalle interpretazioni. Assolutamente da non perdere.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Kankropoli - la mafia del cancro
AUTORE: Alberto R. Mondini
EDITORE: A.R.P.C. Assoc.ne per la Ricerca e la Prevenzione del Cancro

<< ... >>
Commento: Accidenti! Un libro eccezionale, davvero. Mi dispiace di averlo ignorato per diverso tempo, ritenendolo erroneamente (dal titolo) uno dei tanti sensazionalismi su un triste argomento. Poi qualcuno - e lo ringrazio di cuore - mi ha spedito la versione del libro che circola on-line, e mi sono ricreduto appieno! Svela e documenta una lunga serie davvero sconcertante di vergogne della medicina ufficiale, fatta di menzogne, intimidazioni, occultamenti, censure e grossolani falsi, ad opera dei "baroni" medici e delle industrie farmaceutiche. In cambio offre indicazioni pratiche e utilissime sulle più efficaci terapie anticancro, da poter adottare con fiducia perché ampiamente collaudate e quasi sempre estremamente economiche, invece di distruggersi e soffrire con le purtroppo uniche "cure" ufficiali, ossia chirurgia, radioterapia e chemioterapia.
Nota: il libro ha scatenato una pesantissima reazione della classe medica, e potrebbe non essere più facilmente reperibile. Vari siti ne ospitano a loro rischio e pericolo la versione on-line zippata (304 KB), potete trovarlo e scaricarlo gratuitamente cercando sui motori di ricerca "kankropoli.zip", o da http://digilander.iol.it/nuovomondo/Kankropoli.zip (304 kb)  ...se fate in tempo prima che venga censurato!
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Cancro: puoi guarire
          (senza chemio, radiazioni o chirurgia)
AUTORE: Lorenzo Acerra - Valerio Pignatta
EDITORE: Macro Edizioni - pag. 183 - 14,50 Euro
ISBN 88-7507-301-5

<< Esistono davvero tanti malati di cancro guariti con medicine alternative. Decine e decine di testimonianze sono disseminate in questo testo come un filo rosso che attraversa e unisce percorsi diversi ma accomunati da uno stesso approccio nonviolento e olistico che mira ad un'unica finalità:  guarire senza metodi invasivi e distruttivi del corpo e della mente e avviarsi verso una rinascita psico-fisica totale, unica vera premessa per la guarigione da questa dilagante malattia.
  Un'indagine che parte dalla chemioterapia, dai suoi effetti sull'organismo umano e che, dopo aver presentato statistiche che dimostrano l'assenza di efficacia delle cure convenzionali, approda alla scoperta di un universo di terapie non lesive che possono portare concretamente ad una insperata guuarigione dal cancro.
  La storia e l'analisi di numerosi metodi di riacquisto della salute accessibili a tutti: riprogrammazione psicoemotiva; rigenerazione del sistema immunitario; riequilibrio nutrizionale; disintossicazione; azione sul metabolismo canceroso e rapporto mente/cancro.
  La scoperta del potere di autoguarigione che ogni essere umano possiede. Un potere che il sistema educativo, informativo e politico tenta in ogni modo di nascondere e sottovalutare per farne perdere la consapevolezza.

Con un indirizzario di medici, terapisti, cliniche naturali, luoghi di cura e distributori di sostanze medicali anticancerogene alternative veramente eccezionale e unico. Il libro che può cambiare la tua vita. >>
Commento: Leggetelo: smetterete di aver paura e, all'occorrenza, saprete cosa fare per voi stessi e per i vostri cari. Quello che c'è in questo libro non lo si dirà mai pubblicamente, purtroppo, perché quasi tutte le vere cure (quelle descritte) sono ridicolmente economiche, mentre invece oggi il cancro è uno dei più grandi affari dei nostri tempi...
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Ciò che i dottori non dicono: la verità sui pericoli della medicina moderna
AUTORE: Lynne McTaggart
EDITORE: Macro edizioni (1999) - pag. 353 - Euro 13,00
ISBN: ISBN 88-7507-187-X

Se finiamo in ospedale c'è una probabilità su sei che sia proprio perché qualche tipo di terapia medica moderna non ha funzionato. E una volta entrati, abbiamo una possibilità su sei di morirci o di essere vittima di lesioni durante la permanenza.
A forza di statistiche (cioè di fatti!) il libro sfata una delle certezze più solide con le quali siamo cresciuti, e cioè quella che la medicina è una scienza nobile, basata su ricerche di laboratorio, con prove e riprove accurate. Nel libro l'autrice descrive dettagliatamente i pericoli delle terapie a base di medicinali, illustra i danni provocati dai vaccini al sistema immunitario, e ci descrive i rischi che corriamo quando facciamo esami normalissimi come pap-test, amniocentesi, mammografia, TAC, ecografia ecc.
Sarebbe bene che lo leggessero tutti, soprattutto i medici! La conclusione è che non bisogna seguire ciecamente gli ordini del medico, e si devono pretendere risposte chiare.
Commento: Un libro bellissimo e preoccupante, utile anche per avere argomenti concreti da opporre agli "ordini" del vostro medico... Per gli scettici: ha una documentazione imponente e minuziosa!
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: La fattoria biologica - agricoltura secondo natura
AUTORE: Masanobu Fukuoka
EDITORE: Edizioni Mediterranee - pag. 315 - 18,08 Euro

<< Agricoltura naturale, un’agricoltura in cui la natura è libera da "intromissione ed interventi umani". Da non confondere con l’agricoltura biologica che invece segue i canoni dell’agricoltura scientifica anche se in modo meno invasivo. Tutto parte dal principio buddista della non-azione dove il fine ultimo è lasciar fare tutto alla natura. Infatti "i contadini non producono il cibo, soltanto la natura ha le capacità di creare qualcosa dal nulla". Quindi, partendo da questo punto fisso Fukuoka spiega in pratica cosa fare ma soprattutto cosa non fare per ottenere raccolti migliori e più abbondanti dell’agricoltura scientifica. Visita e chiarisce la funzione fondamentale di un terreno in equilibrio con tutti i suoi microrganismi, funghi, batteri e piante "infestanti", dove poter coltivare in maniera armonica e fruttuosa grano, ortaggi, riso e alberi da frutto. Il tutto senza mai arare, fertilizzare, sarchiare od usare pesticidi.
E questa è la vera rivoluzione che si può vivere in questo libro. Il contadino smette di essere un prigioniero del petrolio, della chimica, di attrezzature sempre più specializzate e costose per riprendere la sua posizione di uomo che vive nella e con la terra.
In maniera semplice e chiara, anche attraverso foto ed illustrazioni, Fukuoka porta il lettore a riscoprire l’ordine naturale della coltivazione vedendola come un’insieme organico ed indivisibile e quindi non esaminabile. Perché "l’esame delle parti non porta alla comprensione del tutto".
Così, seguendo per 50 anni questa filosofia e questi metodi di coltivazione, l’autore è arrivato a creare un piccolo paradiso terrestre che vorrebbe si espandesse in tutto il mondo anche perché con esso si intreccia uno stile di vita naturale che porta semplicità e gioia. >>
Commento: Estremamente interessante poiché riesce a farci comprendere la possibilità concreta e provata, non utopica, di un modo diverso ed estremamente vantaggioso, anche dal punto di vista economico, di concepire una agricoltura più sana e rispettosa dell'ambiente, con lavorazioni drasticamente ridotte. Per contro, vi si fa continuo riferimento a problemi e piantagioni di una agricoltura tipicamente giapponese. Il lettore, se ha disponibile un lotto di terra non già devastata da concimazioni e arature (o che sia almeno stato lasciato allo stato naturale per qualche anno) potrà facilmente fare le sue verifiche, con la guida del libro.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Il libro dei dannati
AUTORE: Charles Fort
EDITORE: Armenia - pag. 352 - Euro 15,49

<< Un'impressionante raccolta di fatti che la scienza respinge non essendo in grado di analizzarli e comprenderli.
Charles Fort, giornalista, ha raccolto per tutta la vita una serie incredibile di eventi straordinari: piogge misteriose, avvistamenti UFO, casi di reincarnazione, scoperte di oggetti impossibili, ecc. Fatti inspiegabili che la scienza rifiuta ma che accadono ogni giorno. >>
Commento: una casistica preziosa e di estremo interesse, imperdibile per tutti gli indagatori della realtà e del mistero, ma anche per i semplici curiosi. Un classico.
Giudizio (da 0 a 5 stellette): *****


TITOLO: Le prove scientifiche della vita dopo la morte
AUTORE: G. e J. Solomon
EDITORE: Armenia - pag. 320 - Euro 14,72

<< Cinque anni di ricerche scientifiche dimostrano che la vita continua dopo la morte e che è possibile comunicare con l'aldilà.
All'inizio del 1993, quattro fisici inglesi diedero il via ad una serie di esperimenti. I risultati furono sbalorditivi anche per i membri della Society for Psychical Research: forme incorporee di intelligenza inviavano loro messaggi dall'aldilà. >>
Commento:
Giudizio (da 0 a 5 stellette):


Nuovomondo di XmX - tutti i diritti riservati

Pagine:     1   2   3   4   5   6   7   8   9   10   11   12  
HOME PAGE PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA SU
@ per scriverci clicca qui.