barzellette per adulti - pag. 10

HOME PAGE INDIETRO PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA




Una donna è a letto con l'amante, quando sente arrivare il marito. Mentre lui apre la porta, lei cosparge di vaselina l'amante e lo ricopre di borotalco, dicendogli di mettersi in un angolo e fare finta di essere una statua. -"Cos'è questo?" chiede il marito entrando in camera da letto. -"Oh, è solo una statua..." risponde la moglie con nonchalance -"...i nostri vicini, i signori Rossi, hanno comprato una statua per la loro camera da letto, mi è piaciuta così tanto che anche io ne ho voluta una...". Nient'altro viene aggiunto sulla statua, ed infine marito e moglie vanno a letto. Verso le due di notte il marito si alza, va in cucina e ritorna nella camera da letto con un panino ed un bicchiere di latte, e dice sottovoce alla statua: -"Tieni, mangia qualcosa... Io sono stato in quelle condizioni come un idiota per tre giorni dai signori Rossi e nessuno si è neanche preoccupato di portarmi un bicchiere d'acqua...".


Un signore entra in farmacia ed inizia ad insultare pesantemente il farmacista. Urla e si dimena... -"Farmacista io la denuncio! Mi ha venduto due confezioni di preservativi che si sono rotti tutti! Disgraziato!!!" raggi X di un pisello fratturato - clicca per ingrandire Un vecchietto alle sue spalle interviene: -"E' vero, è vero, quelli che ha venduto a me si piegano tutti!"


Una signora, un pò imbarazzata, si reca dal proprio medico di fiducia, chiedendo se può darle qualcosa per "stimolare" il marito che ultimamente viene meno ai propri doveri coniugali. Il dottore consegna alla donna una scatola di pillole raccomandandole ti farne prendere una al marito, la sera in cui esigesse dal marito una prestazione sessuale. Il giorno dopo la donna ritorna dal dottore: -"Grazie!! Grazie!! Sapesse.. lei ha salvato il mio matrimonio, mi ha ridato il mio amato marito. Ieri sera gli ho messo due pillole nella minestra mentre era andato a lavarsi le mani. E' tornato ed alla prima cucchiaiata mi ha lanciato uno sguardo voglioso. Alla seconda sembrava spogliarmi con gli occhi. Alla terza non ha più resistito ed è balzato in piedi, mi ha strappato i vestiti di dosso, si è strappato i vestiti di dosso e mi ha fatta sua sul tavolo, sulla sedia, persino sul pavimento. Ah dottore, è stato davvero stupendo... Però che vergogna, che vergogna... in quel ristorante non ci torno più!!".


Due puttane scendono in ascensore. Una: -"Che puzza di cazzo in quest'ascensore!" e l'altra: -"Eeehh! Quante storie per un rutto!!!"


Un contadino piuttosto ignorante va dal medico che gli prescrive delle supposte dicendogli di metterne una nell'ano tutte le sere. Tornato a casa, riferisce alla moglie, ma né l’uno né l’altra comprendono come si somministrano le supposte. Pertanto la moglie ìntima al marito di ritornare dal dottore per farsi spiegare. Il contadino dapprima si oppone, adducendo a motivo il fatto che il dottore si arrabbierà di certo ma, pressato dalla consorte, alla fine accetta e torna dal dottore. Per tre volte di seguito il dottore parla di ano, poi di retto e infine di sfintere. Alla fine il medico, capendo finalmente di trovarsi di fronte ad una persona poco acculturata, si decide finalmente ad usare un linguaggio un pò più semplice: gli dice di mettersene una tutte le sere NEL CULO! Il contadino torna dalla moglie e fa: -"Te l'avevo detto che s'incazzava !!!"


HOME PAGE INDIETRO PAG. PRECEDENTE PAG. SUCCESSIVA SU
per suggerimenti, correzioni, rettifiche, ecc. scrivi al webmaster XmX

 

Fiori di Bach
a domicilio...